PUNTO PRELIEVI dell' ASST di Cremona presso MED Centro Tutela Salute ( 1°PIANO ) OBBLIGATORIA la prenotazione al numero 0372803801



Dott. Roberto Grassia

Dott. Roberto Grassia

Curriculum:

ISTRUZIONE E FORMAZIONE:

- Ottobre 2007: Diploma di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva. Tesi sperimentale dal titolo:“Diagnosi e grading della recidiva post-chirurgica nella malattia di Crohn: ruolo dell’ecografia intestinale”.
Voto di Specializzazione: 50/50 e lode.

- Gennaio 2004: iscrizione (N° 30497) all’ordine dei medici-chirurghi ed odontoiatri della provincia di Napoli.

- Dicembre 2003: Abilitazione all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo con voti 30/30.

- Ottobre 2003: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” (5 anni e 1 sessione). Tesi sperimentale di laurea in Gastroenterologia dal titolo: “Malattia di Crohn del tenue: confronto tra clisma del tenue, ecografia intestinale e scintigrafia con granulociti marcati.”
Voto di Laurea: 110/110 e lode e menzione.

- Luglio 1997: diploma di maturità classica (58/60)

 

ESPERIENZE PROFESSIONALI E TECNICHE ACQUISITE:

- Dal 02/08/2022 ad oggi Responsabile F.F. della S.S.D. di Endoscopia Digestiva dell'ASST di Cremona ( decreti 409-410 del 29/08/2022; protocollo 30984/22)

- Dal 01/04/2021 all' 01/08/20222 Direttore Medico F.F. dell'U.O.C. di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'ASST di Cremona (decreto 181 del 15/04/2021; protocollo 13013/21)

- Dal 01/01/2020 al 31/03/2021 Dirigente Medico Vicario ("Sostituto del Dirigente con incarico di Direzione di Struttura Complessa") dell'U.O.C. di Gastreonterologia ed Endoscopia Digestiva dell'ASST di Cremona .

- Dal 01/01/2019 incarico professionale a rilevante e complessa specializzazione ai sensi dell'art. 27 comma1 lettera c) CCNL 08.06.2000. Posizione incarico:C2 (protocollo n°42662/2018)

- Dal 01/01/2017 incarico professionale a rilevante e complessa specializzazione ai sensi dell'art.27 comma1 lettera c) CCNL 08.06.2000. Posizione incarico : C3 (protocollo n°2463/2017).

- Dal Febbraio 2012 Dirigente Medico di I° livello a tempo indeterminato presso l' U.O.C. di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'ASST di Cremona ( Direttore : Dott. F. Buffoli)

- Febbraio 2008 - Febbraio 2012: Dirigente Medico di I° livello a tempo determinato presso l’ U.O.C. di Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia della medesima A.O..

Durante tale periodo - presso i presidi ospedalieri di Cremona e Casalmaggiore (Cr):

- Attività di endoscopia diagnostica avanzata (cromoendoscopia, NBI, i-scan)

- Attività di endoscopia operativa di routine e d’urgenza: emostasi varicose (scleroterapia, banding, cianoacrilato) e non varicose (tecniche iniettive, termiche e meccaniche), rimozione corpi estranei, resezioni endoscopiche complesse (polipectomie ed EMR in tutti i distretti con tutte le tecniche), iniziale esperienza e pratica di ESD (retto,antro gastrico; dissezione circonferenziale di lesioni in altri distretti), dilatazioni meccaniche e pneumatiche, posizionamento protesi enterali (coliche, esofagee ed enterali), PEG/PEJ. Trattamento complicanze chirurgiche (leak/deiscenze).

- Attività ambulatoriale di ecografia addominale con particolare riferimento allo studio delle anse intestinali (circa 100 prestazioni/anno).

- Attività di Ecoendoscopia longitudinale diagnostica (EUS-FNA/FNB) superiore ed inferiore. Attività svolta autonomamente come I° operatore a partire dal 2010. Eseguite circa 250 prestazioni all’anno di cui circa 50/anno con FNA/FNB. Uso routinario di mdc e.v. (SonoVue®) e dell’ elastografia.

- Iniziale esperienza nell’ Ecoendoscopia operativa (drenaggi pseudocisti-vie biliari e colecisti/alcolizzazione plesso celiaco). In possesso di certificazione per l’utilizzo di protesi metallica Hot Axios Stent® per drenaggio pseudocisti, colecisti e via biliare EUS-guidato.

- In corso programma di formazione in ERCP (sfinterotomia biliare, estrazione litiasi, DASE, dilatazioni, posizionamento endoprotesi plastiche e metalliche). Da febbraio 2019 frequenza settimanale presso UOC di Endoscopia Digestiva Interventistica dell’ASST Spedali Civili di Brescia diretta dal Prof.Guido Missale

- Medico referente dell’ambulatorio dedicato ai pazienti affetti da IBD.

- Medico referente qualità dell’ U.O.C di Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia (stesura e revisione protocolli aziendali delle attività dell’ U.O.C.; medico referente durante ispezione ed accreditamento Joint Commission International).

- Durante l’attività di guardia notturna interdivisionale acquisita buona esperienza nella gestione clinica dei pazienti con patologie di interesse internistico (insufficienza cardio-circolatoria e respiratoria, diabete mellito) ed oncologico, con particolare riferimento alle patologie epatiche (cirrosi epatica e complicanze) e gastroenterologiche (emorragie gastrointestinali, pancreatiti, IBD).

- Interesse clinico e scientifico nel campo delle neoplasie neuroendocrine gastro-entero-pancreatiche. In tale ambito collaborazione con il servizio di Up2Date (www.NET-CME.net) come autore di commenti a lavori scientifici di riferimento sull’argomento.

- Novembre 2007 – Gennaio 2008: Medico collaboratore con incarico di prestazione occasionale presso la Gastroenterologia dell’Università “Federico II” di Napoli (Direttore: Prof. N. Caporaso), Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale (Dir. Prof. F. Contaldo).

- Novembre 2003 – Ottobre 2007: pratica clinica maturata durante il corso di specializzazione in Gastroenterologia presso l’Università “Federico II” di Napoli. Acquisita ottima conoscenza della gestione clinica in regime di ricovero, DH ed ambulatorio dei pazienti affetti da patologie epatologiche e gastroenterologiche.

- Settembre 2001 – Ottobre 2003: studente interno presso l’area funzionale di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Università “Federico II” di Napoli (Prof.ssa F. Castiglione).

- Settembre 2001 ad oggi: particolare approfondimento clinico ed interesse scientifico rivolti verso le malattie infiammatorie croniche intestinali. Medico addetto alla terapia ed alla sorveglianza dei pazienti affetti da malattia di Crohn trattati con terapie biologiche (infliximab, adalimumab, vedolizumab, golimimab).

- Ottobre 2005 – Ottobre 2007: copertura di incarichi di reperibilità nell’ambito del servizio di continuità assistenziale presso l’ASL Na 1, distretto 48 (totale 548 ore) e l’ASL Na 3, distretto 61 (totale: 146 ore).

- Novembre 2007 – Gennaio 2008: copertura di incarichi di sostituzione nell’ambito del servizio di continuità assistenziale presso l’ASL Na 3, distretto 61 (totale: 366 ore).

- Ottobre 2005 – Gennaio 2008: copertura di numerosi incarichi di sostituzione presso ambulatori di medicina generale e pediatrica nell’ASL Na 1, Na 3 e Na 4.

- Agosto 2005 – Dicembre 2007: copertura di diversi incarichi di sostituzione presso la medicina dei servizi ASL Na 3, Distretto 66 (totale: 319 ore) .

- Esperienze di endoscopia digestiva maturate durante il corso di specializzazione presso:
• Servizio di Endoscopia digestiva della Gastroenterologia dell’Università “Federico II” di Napoli.
• Servizio di Endoscopia digestiva dell’A.O. “G. Moscati” di Avellino (Resp. Dott. G. Iaquinto).
• Servizio di Endoscopia digestiva dell’A.O. “Maresca” di Torre del Greco (Resp. Prof. L. Cipolletta).
• Servizio centralizzato di Endoscopia digestiva dell’A.O.P. “Federico II” (Resp. Prof. G. Galloro, Prof. L. Sivero).
• Servizio di Endoscopia Digestiva del dipartimento di Chirurgia dell’A.O.P. “Federico II” (Resp. Prof. G. de Palma).

- Formazione di ecoendoscopia longitudinale diagnostica (EUS-FNA).
Da settembre 2010 a marzo 2011 frequentazione settimanale come volontario presso l’ Unità di Endosonografia dell’ IRCCS San Raffaele di Milano (Prof. PA Testoni, Dr PG Arcidiacono). Durante tale periodo ho assistito ad oltre 500 ecoendoscopie biliopancreatiche e di stadiazione di neoplasie del’apparato gastroenterico. Ho inoltre assistito a procedure interventistiche ecoendoguidate (drenaggio pseudocisti/necrosectomie pancreatiche, alcolizzazione del plesso celiaco, criotermoablazione di lesioni pancreatiche localmente avanzate).

- Ottima conoscenza della metodica del breath-test agli zuccheri (glucosio, lattulosio, lattosio) per contaminazione batterica del tenue, studio del tempo di transito intestinale e del malassorbimento di lattosio maturata presso l’Università “Federico II” di Napoli (Prof.ssa F. Castiglione).

- Ottima esperienza di ecografia addominale con particolare riferimento allo studio delle anse intestinali nelle patologie gastrointestinali (IBD, celiachia, neoplasie gastroenteriche) maturata presso l’Università “Federico II” di Napoli (Prof.ssa F. Castiglione/Dr A. Rispo).

- Iscritto alla SIGE ed alla SIED dall’anno 2005.

- Già appartenente al gruppo under 35 SIED Lombardia

- Lingua straniera: Inglese (buona conoscenza scritto/parlato).

- Conoscenze informatiche: MS Windows 8.1 e precedenti, MS Office Professional, SPSS.


Competenze:

 

- Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva

- Endoscopia diagnostica avanzata

- Endoscopia operativa

Servizi del medico:

Visita Gastroenterologica