Dott. Claudio Giuseppe Pecis

Dott.  Claudio Giuseppe Pecis

Curriculum:

Medico-Chirurgo
Specialista in Chirurgia Vascolare e Angiologia
Specialista in Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso
Specialista in Chirurgia Generale

- Per la Chirurgia Venosa sia tradizionale che Laser e per la Chirurgia Generale la Clinica Convenzionata SSN " Città di Parma" a Parma.
- Per la Chirurgia Vascolare Maggiore Arteriosa Tradizionale ed Endovascolare la I^ Divisione di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare del Policlinico Universitario San Donato, Milano.

 

TITOLO DI STUDIO:

Maturità scientifica conseguita presso il Liceo Scientifico Statale di Bergamo

Frequenza presso l’Istituto di Patologia Chirurgica dell’Università di Pavia (Policlinico San Matteo) dal 1977 al 1980 sotto la Direzione del Prof. M. Campani, dove ho atteso alla Tesi di Laurea sperimentale sostenuta nel mese di Dicembre 1980

Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia in data 12/12/1980 presso l’Università di Pavia con discussione di tesi di laurea dal titolo “Tesi Sperimentale sullo stato nutrizionale e immunoreattività dei pazienti affetti da neoplasia dello stomaco” con votazione 98/110.

Tirocinio pratico ospedaliero presso l’Ospedale San Matteo di Pavia nella disciplina di Chirurgia Generale dal 01/04/1981 al 30/09/1981 con giudizio complessivo di “ottimo”

Abilitato all’esercizio della professione medica presso l’Università di Pavia nella terza sessione dell’Anno Accademico 1980 (Gennaio 1981)

Specializzazione in Chirurgia d’Urgenza e Pronto Soccorso presso l’Università di Pavia in data 10/07/1986 con tesi dal titolo “Rottura traumatica dell’Aorta Toracica all’Istmo” e votazione di 50/50

Collaboratore della Sezione Provinciale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Bergamo (Centro di Senologia) dall’anno 1985 all’anno 1987

Specializzazione in Chirurgia Vascolare presso l’Università di Milano in data 10/07/1992: titolo della tesi di specializzazione “La chirurgia della Vena Cava Inferiore” con votazione 70/70

 

ESPERIENZA PROFESSIONALE:

Docente presso la Scuola di Infermieri Professionali dell’Ospedale Generale Provinciale di Treviglio e Caravaggio negli Anni Scolastici 1992-93 e 1993-94

Incarico di Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare II dell’Università di Milano per gli Anni Accademici 1999/2000 – 2000/2001 – 2001/2002 – 2002/2003 – 2003/2004.

Assunto in qualità di Medico Assistente del Reparto di Chirurgia Generale e Vascolare del Policlinico San Marco di Zingonia dal 1/04/1982 al 30/09/1987

Assunto in qualità di Medico Assistente della I Divisione di Chirurgia Generale dell’Ospedale di Treviglio in data 1/10/1987

Nomina ad aiuto (previo concorso pubblico) presso la stessa Divisione di cui sopra nell’anno 1992

Nomina a Dirigente Medico di II° Livello quale Responsabile della I^ Divisione di Chirurgia Generale e Vascolare degli Ospedali Riuniti di Treviglio nell’Anno 1998

Nomina a Dirigente Medico di I° livello a rapporto libero professionale coordinato continuativo dell’ Unità Operativa di Chirurgia Vascolare del Policlinico San Marco di Zingonia ( Unità Operativa convenzionata con la Cattedra di Chirurgia Generale diretta dal Prof. E.M. Bortolani e con la IIScuola diSpecializzazione in Chirurgia Vascolare diretta dal Prof. D.Tealdi) dal 1/6/2001 al 31/3/2006.

Consulente di Chirurgia Generale e Vascolare dell’Unità Operativa di Chirurgia presso l’Istituto Clinico Villa Aprica diComo dal 31/5/2006 al 30/9/2008.

Responsabile della II^ Unità operativa di Chirurgia Vascolare del Policlinico di Monza dal 1/10/2008 al 30/11/2010.

Consulente per la Chirurgia Vascolare e la Flebologia dell’Istituto

Clinico Sant’Ambrogio di Milano dal 1/1/2011. Consulente sino al 31/08/2014 presso l’Unità Operativa di Chirurgia Vascolare dell’Istituto Galeazzi di Milano e Responsabile dell’attività Chirurgica di Flebologia, in particolare per quanto riguarda la Chirurgia Laser Endovascolare delle varici.

A tutt’oggi Consulente per la Chirurgia Generale e per la Chirurgia Vascolare ed Endovascolare per la cura delle Varici presso la Casa di Cura “I Cedri” – Novara e presso la Casa di Cura Piacenza – Piacenza.

Durante la mia attività professionale ho atteso a circa 9450 Interventi di Chirurgia Generale, Vascolare, Endovascolare, Laser Endovascolare e Ambulatoriale.

Gli Interventi Chirurgici di particolare rilievo eseguiti durante la mia carriera sono così suddivisi:
1. 479 interventi di Chirurgia Vascolare dell’Aorta Addominale
Sottorenale e delle Arterie Renali.
2. 255 interventi di Chirurgia Vascolare delle Carotidi e dei
Tronchi Sovraortici.
3. 525 interventi di Chirurgia Vascolare dei Rami Arteriosi
Periferici degli arti inferiori e superiori.
4. 4420 interventi di Chirurgia Vascolare per la cura della
Malattia Varicosa degli Arti Inferiori sia mediante tutte le
tecniche tradizionali sia mediante la Laserchirurgia Endovasale
(2340).
5. 420 interventi Chirurgici per la cura delle ulcere croniche agli
arti inferiori anche mediante il Trapianto di Cute
Bioingegnerizzata.
6. 54 interventi di Chirurgia Endovascolare per Prevenzione della
TEP mediante il posizionamento di filtri endocavali.
7. 1384 interventi di Chirurgia Generale Maggiore ed Oncologica
del Sistema Gastroenterico compresa la Chirurgia del Pancreas
e del Fegato.
8. 37 interventi di Chirurgia Generale ed Oncologica del Torace
sia a cielo aperto che in Toracoscopia.
9. 155 interventi di Chirurgia Generale ed Oncologica della
Tiroide e della Mammella.
10. 200 interventi di Chirurgia Generale in Videolaparoscopia.
11. 210 interventi di Chirurgia Vascolare con metodica PHH per
la cura della malattia emorroidaria.
12. 42 interventi di Chirurgia Ricostrittuva in collaborazione con
la chirurgia ortopedica per i salvataggi d’arto post-traumatici.

Responsabile per il NIT (Nord Italian Transplant) del centro di diagnosi e cura delle ulcere vascolari mediante trapianto di cute bioingegnerizzata per il Policlinico San Marco dal 2001 al 2006.

Autore e Co-Autore di circa 130 pubblicazioni edite su riviste
nazionali e internazionali

Relatore a numerosi Congressi Nazionali ed Internazionali di
Chirurgia Generale e Vascolare.

Ultimamente ricordo che sono stato:
- Relatore al 112° Congresso della Società Italiana di Chirurgia a
Roma il 10 Ottobre 2010 con una Relazione dal Titolo “Terapia
Chirurgica delle Varici, stato dell’arte e nostra esperienza”
all’interno del Simposio sull’attualità nel trattamento delle varici
degli arti inferiori.
- Relatore al Congresso Interregionale di Maranello sulla
Prevenzione e Terapia della TVP il 5 Novembre 2010 con una
Relazione dal Titolo “Epidemiologia della TVP nella Chirurgia
Vascolare degli arti inferiori”
-Relatore a Milano – Romano di Lombardia – Genova, nel corso del 2012, del 2013 e del 2014 con un elaborato sulla cura delle Varici mediante tecnica Endovasale e con un elaborato sulla Terapia Medica e Chirurgica delle Ulcere Vascolari agli arti inferiori e del Piede Diabetico (Progetto Venus).

- Responsabile dell’Ambulatorio di Angiologia e Chirurgia Vascolare e della Diagnostica Vascolare presso “LAM, Centro Biomedico Bergamasco” convenzionato con SSN a Cassano D’Adda (Mi)
- Responsabile dell’Ambulatorio di Angiologia e Chirurgia Vascolare presso “Centro Martesana”, convenzionato con SSN a Gessate(Mi).
- Responsabile dell’Ambulatorio di Angiologia e Chirurgia Vascolare presso “Centro Biomedical”, convenzionato con SSN a Genova.

 


Competenze:

- Visite di Chirurgia Vascolare e Angiologia
- Chirurgia delle Varici agli Arti Inferiori: trattamento Endovascolare con Laser o Radiofrequenza della Vena Grande Safena e delle Varici collaterali.
- Scleroterapia, Laserterapia dei capillari, Scleromousse eco guidata.
- Ecocolordoppler venoso e arterioso arterioso arti superiori e inferiori
- Ecocolordoppler Aorta e Vasi iliaci
- Dermatolaserchirurgia ed Asportazioni Chirurgiche con esame Istologico ( nevi cutanei, verruche, basaliomi, nevi verrucosi, fibromi, cheratosi seborroiche, macchie cutanee, capillari, angiomi, couperose della viso)
- Cura delle ulcere agli arti inferiori con medicazioni avanzate e con innesti di cute
- Cura della cellulite e degli accumuli di adipe localizzati, Filler e Biorivitalizzazione con Acido Ialuronico.
- Visite di Chirurgia Generale per ernie, malattia emorroidaria, calcolosi della colecisti, cisti, lipomi, cisti pilonidali, varicocele ecc.

Ecografie del Fegato, della Tiroide, della Mammella, delle Parti molli e Linfonodale, Muscolo-Scheletrica, Addome Completo, Prostatica suvrapubica.